Benvenuti su Progetto Brugherio

Benvenuti su Progetto Brugherio - Progetto Brugherio

 

Vincenzo Panza è stato nominato Vice Presidente Vicario del Consiglio - nomina con effetto a decorrere dal 14 Giugno 2013

 

PROGETTO BRUGHERIO ringrazia tutti i Cittadini che hanno contribuito al nostro ingresso in Consiglio Comunale con ben 2 Consiglieri: Vincenzo Panza e Andrea Domenico Annese.

 

Da parte nostra garantiremo piena collaborazione nell'affrontare i problemi della Città, fornendo, con il senso di responsabilità che ci ha contraddistinti sino ad ora,  il nostro contributo per il rilancio che Brugherio merita.

 

Porteremo in Consiglio proposte, valuteremo idee, iniziative e vigileremo affinché l'interesse per la Città e per i Cittadini prevalga sempre.

 

   

PROGETTO BRUGHERIO continuerà sempre ad essere un’importante realtà sul territorio, attenta alle problematiche e pronta a fornire validi contributi alla crescita e al rilancio della nostra Città.

 

Noi ci siamo già tirati su le maniche e siamo pronti a lavorare!

 

 

 

10 Motivi per votare Progetto Brugherio

10 Motivi per votare Progetto Brugherio - Progetto Brugherio

 

PROGETTO BRUGHERIO, i nostri PUNTI DI FORZA: 10 motivi per votare PROGETTO BRUGHERIO

 

1)       Il nostro PROGRAMMA nasce attraverso gli occhi dei Cittadini, attraverso interviste poste a Mamme, Papà, Figli, siano essi Cittadini, Imprenditori, Commercianti o Volontari in una delle belle realtà associative che conosciamo molto da vicino. Ne nasce un Programma visto sotto diverse prospettive che non promuove ideologie ma si limita, secondo il principio del Buon Padre di Famiglia, a risolvere i problemi veri della Città.

 

2)       Nella nostra analisi non abbiamo considerato Brugherio come un ecosistema a sé stante chiuso in una palla di vetro, ma siamo consapevoli che la nostra Città si trova al centro di comuni limitrofi, è parte di una Provincia e di una Regione. Nella stesura del Programma abbiamo infatti voluto dialogare con Provincia e Regione e questo dialogo continuerà anche in futuro al fine di riacquisire quel ruolo che ci compete e ci fa diventare parte di un sistema che ci consenta di ottenere priorità (la scuola superiore per esempio), fondi (attenzione al nostro ruolo sul territorio) risolvere problemi tipo il traffico (che si può risolve solo se si dialoga con Provincia e comuni limitrofi), Marketing territoriale, e altro ancora. Allo stesso modo abbiamo voluto guardare fuori dai nostri confini ispirandoci a ciò che di buono è già stato fatto dai Comuni Virtuosi.

 

3)       Intendiamo ridare dignità alla ORGANIZZAZIONE COMUNALE, i 200 dipendenti del Comune che spesso vengono schiacciati dalla prevaricazione della Politica, dimenticando il loro insostituibile ruolo tecnico.

 

4)       Abbiamo firmato, UNICI SUL TERRITORIO, il MANIFESTO DEL FORUM DELLE ASSOCIAZIONI FAMILIARI, voluto dalla Conferenza Episcopale Italiana (CEI) e volto allo sviluppo delle politiche familiari. PROGETTO BRUGHERIO con questa firma ha preso l’impegno di promuovere (sia come governo che come opposizione) diverse iniziative a sostegno delle famiglie, dal promuovere un assessorato alla Famiglia fino alla lotta alle ludopatie e al gioco d’azzardo, in diversi e ben dettagliati punti oggetto del Manifesto firmato.

 

5)       Abbiamo voluto porre al centro del nostro Programma la PERSONA. Ai primi punti del nostro Programma trattiamo infatti il tema dei Servizi alla Persona, Lavoro e Volontariato, così come diverse iniziative di tipo aggregativo, sociale e sportivo per ridare alla nostra Città il compito di aggregare e impegnare in modo costruttivo il tempo dei nostri Cittadini.

 

6)       LAVORO: abbiamo sviluppato un progetto innovativo di Banca del Lavoro. NON una banca del lavoro che si limita a ricevere ed archiviare i “Curriculum Vitae”, MA che si propone proattivamente nella ricerca delle opportunità lavorative, come un vero e proprio cacciatore di teste. In pratica, un ufficio che comunichi in maniera costante e continuativa con le realtà commerciali e imprenditoriali sul territorio, in grado cogliere le offerte di lavoro delle Aziende sul territorio, segnalando contestualmente le competenze presenti nel nostro archivio. Solo così riusciremo a far convergere domanda e offerta di lavoro sul territorio.

 

7)       Un AMMINISTRAZIONE più VICINA al Cittadino, mediante l’istituzione di figure di riferimento per Associazioni, Attività commerciali e imprenditoriali e Cittadini. Le figure di riferimento devono fungere da vero e proprio interlocutore “personalizzato”, non più un ufficio spersonalizzato ma una Persona in carne ed ossa con nome e cognome, responsabile di interloquire con le diverse categorie, che si faccia carico delle problematiche, e che sia in grado portare soluzioni in tempi rapidi. Così facendo si evita di perdersi nei meandri della burocrazia.

 

8)       Abbiamo pensato a come creare MAGGIORE PEDONABILITÀ per le nostre vie, unico modo per aumentare il nostro indotto. EVENTI di alto livello, da mercatini dell’antiquariato, a eventi culturali in grado di portare Persone da Monza e da Milano anziché subirne sempre la fuga.

 

9)       Riqualificazione dei nostri PARCHI e cura dell’AMBIENTE. Siamo consapevoli che degrado porti a degrado, è pertanto necessario intervenire su tutte le aree di confine e sulla riqualificazione delle aree da restituire ai Cittadini. Abbiamo un bel progetto, dettagliato nel nostro Programma, per rendere più vivibile fruibile il Parco Increa incluse le attività che coinvolgono il Laghetto.

 

10)   IL NOSTRO SOGNO? Poter amministrare la Città solo ed esclusivamente nell’interesse dei Cittadini, sulla base delle buone idee, senza compromessi e senza altri fini…

                                                  

 

Incontro del 24 Gennaio 2013 - Sala Consiliare

Il 24 Gennaio 2013 Progetto Brugherio ha presentato le linee guida del Programma Elettorale per le elezioni amministrative del 26 e 27 Maggio 2013

Il nostro logo

Il nostro logo - Progetto Brugherio

Disegnato e realizzato dalla brava Alice Ruggiero che ha saputo con creatività interpretare lo spirito che anima Progetto Brugherio:

 

1) la vela che si proietta verso l'esterno indica la rottura dagli schemi tradizionali e la proiezione verso un qualcosa di duraturo. Un vero e proprio progetto che rimanga nel patrimonio della Città.

 

2) la P e la B rovesciate ad indicare la nostra piena trasversalità, con l'indipendenza che ci consente dialogare con tutti e valutare ogni buona idea dovesse nascere da destra o da sinistra, purchè nell'interesse della Città. non abbiamo l'obbligo di dover fare opposizione ad ogni costo, vero male della politica.

 

3) abbiamo invertito il nome della lista (che solitamente appare in alto) con il nome del candidato sindaco ad indicare che diamo più importanza alle persone. Vincenzo Panza al servizio di Progetto Brugherio.

La nostra Squadra

La nostra Squadra - Progetto Brugherio